Da Gighetto a Vico Equense

Gighetto è troppo simpatico, sono anni che mangio la pizza (e non solo) da lui e rimane sempre il mio mito!

Ha uno spazio nella campagna sopra Vico Equense, in Costiera Sorrentina.

Era pizzaiolo dal più noto Giggino pizza a metro (l’Università della pizza), poi ha aperto un suo locale con annessa campagna.

Continua a leggere

Ristorante La Conca, Meta di Sorrento

ristorante-la-conca-meta

Sotto la roccia di Alimuri, Meta di Sorrento uno dei luoghi che fanno di questa terra la mia casa, soprattutto in primavera, con la sua aria di mare, i colori e i sapori del ristorante La Conca.
Si tratta di un lido, è proprio sulla spiaggetta, l’ambiente curato dal titolare Antonio che rende l’atmosgera accogliente e familiare. Qualche anno fa si cimentava con cucina creativa, riuscendo anche bene devo dire, ma ultimamente è ritornato su piatti semplici e tradizionali, tutti ben eseguiti. Iniziamo con i gamberetti di Crapolla, località della Costiera Amalfitana dove si pescano queste delizie del mare. Un antipasto come si deve poi ha anche un polipetto affogato e delle strisce di seppia fritte. Tutto ottimo. Proseguiamo con un classico spaghetto grosso alle vongole e se rimane un angolino un pesce o un calamaro (solo se fresco) alla griglia. Scegliendo sapori puliti e materia prima locale non rimarrete delusi. Il conto non è proprio economico, ma da quelle parti può risultare nella media. Dopo pranzo sdraiatevi al sole a contemplare il cielo e il rumore del mare sui sassi.

Ristorante la Conca III Traversa Alimuri, Meta di Sorrento, Napoli; tel. 0815321495;

 

Ristorante Maria Grazia a Nerano, spaghetti intramontabili

spaghetti nerano

Spaghetti alla Nerano, ovvero con zucchine, pepe, caciocavallo, e basilico, con un gusto particolare che è il segreto del Ristorante Maria Grazia a Nerano.
E’ lì dalla prima metà del ‘900, uno stanzone antico sul mare (la cucina) e la palafitta di legno con i tavoli. E’ aperto tutto l’anno (tranne forse qualche giorno in inverno), la gestione è familiare da generazioni e la cucina davvero genuina. Pesce freschissimo (occhiate, ricciole, totani e tutto quello che il golfo può offrire), e lo spaghetto più famoso del golfo.
Chi non ama i sapori forti può optare per un classico spaghetto grosso alle vongole accompagnato da vino bianco e percoche, o sughi di pesce. Anche gli gnocchi alla sorrentina sono un classico. Consiglio di non perdere l’antipasto a base di involtini di melanzane, crocchè, fiori di zucca fritti e alici marinate (il prezzo è caro). 
Maria Grazia è in un angolo di paradiso
 sulla spiaggia di Nerano, specialmente fuori stagione, magari ad aprile o ottobre può essere una tappa che ristora il corpo e l’anima, se decidete di mangiare qui non pensate a nulla se non a godervi la calma, i gatti sotto il tavolo e il rumore del mare.
Se vi trovate in zona chiedete come si arriva all’Annunziata e alla casa di Murat, dove toccherete Capri con un dito.
Un solo difetto ha Maria Grazia, non porta il menù, non fa la ricevuta ed è abbastanza caro (soprattutto l’antipasto).

Ristorante Maria Grazia: Via Marina Del Cantone, Massa Lubrense, NA Tel. 081 8081011