Polipetti al pignatiello come li fa mia madre

I polipetti al pignatiello con le cozze sono un’antica ricetta napoletana che in ogni casa si arricchisce di abitudini e segreti.

La componente fondamentale per la riuscita del piatto è la misura dei polipetti.

Devono infatti essere grandi quanto un dito della mano, saporitissimi e morbidi sono l’ingrediente fondamentale per la riuscita del pignatiello (la pentola di coccio in cui si cuocevano un tempo le pietanze).

La cottura nel pignatiello anche favorisce il sapore intenso di questo piatto e aiuta la cottura lenta senza che si asciughi troppo il sughetto che si viene a creare.

Ecco la ricetta di polipetti al pignatiello con le cozze come le fa mia mamma.

Ingredienti per 4 persone

  • 1/2 kg di polipetti piccoli
  • 1 kg di cozze
  • 5 cucchiai di passata di pomodoro fatta in casa (noi usiamo Le Colline del Sole di Venticano oppure Antica Enotria)
  • 10 pomodorini del piennolo (oppure pomodorini al naturale Antica Enotria o pomodorini freschi non troppo dolci)
  • aglio, olio extravergine e prezzemolo qb

Preparazione

In un tegame di terracotta (il cosiddetto pignatiello) far imbiondire un aglio in olio extra vergine d’oliva.

Aggiungere i polipetti (che siano piccoli altrimenti il risultato non è lo stesso) e farli rosolare.

Appena rosolati aggiungere pochi cucchiai di passata di pomodoro e i 10 pomodorini del piennolo del Vesuvio. Se non li avete potete usare i pomodorini al naturale Antica Enotria.

Lasciate cuocere per 20 minuti.

Nel frattempo in una casseruola fate aprire le cozze che andrete ad aggiungere ai polipetti dopo averle sgusciate.

Una volta aggiunte al pignatiello fate insaporire il tutto per pochi minuti, lasciando il sugo abbastanza liquido.

Preparate una zuppiera e ponete al suo fondo delle freselle bianche (quelle tipiche di Castellemmare sono perfette altrimenti abbrustolite delle fette di pane e insaporitelo cona glio e olio).

Versate il contenuto del pignatiello nella zuppiera aggiungendo del prezzemolo fresco.

Buon appetito!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...