Tagliolini di primavera con piselli, asparagi e crema di zucchine

Oggi è finalmente primavera e dunque la ricetta che ho preparato per il pranzo è un vero e proprio tributo alla stagione della rinascita. Si tratta di tagliolini freschi all’uovo conditi con piselli stufati, asparagi al vapore e una deliziosa crema di zucchine.

I Tagliolini di Primavera sono un primo piatto semplice e leggero che può essere arricchito con una buona grattata di pecorino fatto ad arte come quello poco stagionato che ho comprato a Farfa da Nonno Amaranto o come quello a latte crudo dal sapore forte che produce Agricoltura Nuova a Roma.

Ingredienti per 2 persone

  • 200 g di tagliolini freschi Michelis (li trovate da Eataly)
  • 8 asparagi
  • 4 zucchine chiare
  • 200 g di piselli freschi
  • 1 cipolla dorata
  • olio evo, sale
  • pecorino artigianale

Preparazione

Prendere un pentolino e metterlo sul fuoco con un bicchiere di acqua per far bollire i piselli e una cipolla tagliata in pezzi sottili. Una volta asciugata l’acqua aggiungere l’olio e far soffriggere finché i piselli non saranno cremosi.

Nel frattempo preparare la pentola per far bollire i tagliolini e riporvi sopra una vaporiera in bambù con due scomparti.

In quello più basso disporre in cottura gli asparagi tagliati in piccoli pezzi. In quello superiore mettere a cuocere le zucchine tagliate a dadini. Salare entrambi in cottura.

Una volta cotti gli asparagi metterli da parte. Una volta cotte le zucchine aggiungere un filo d’olio e tritarle col mixer per ottenere una crema.

Appena pronti tutti gli ingredienti unire gli asparagi ai piselli e farli soffriggere insieme per 5 minuti mentre cuociono i tagliolini nell’acqua che avete usato per la cottura al vapore.

Una volta cotti alzateli e uniteli a piselli e asparagi aggiungendo man mano la crema di zucchine e amalgamando con un dito di acqua di cottura della pasta.

A piacere aggiungete pecorino a scaglie o grattuggiato.

Buon appetito!

Annunci

3 thoughts on “Tagliolini di primavera con piselli, asparagi e crema di zucchine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...