La Trattoria, Fonti del Clitunno

trattoria clitunno hamburger salsiccia

La Trattoria di Donatella De Angelis, Dalila e Alessia, un’oasi di bontà di fronte quel piccolo luogo incantato che sono le Fonti del Clitunno (soprattutto allo sbocciare dell’autunno) in Umbria.

Parole d’ordine: prodotti buoni, preferibilmente del territorio e cordialità. Segnalata dalla guida Slow Food e dal Touring La Trattoria è un indirizzo sicuro per mangiare bene al prezzo giusto.

Ma veniamo subito alla degustazione: antipasto Trattoria (parmigiana di gobbi, aringa su crema di fagioli, acciughe marinate e cipolle rosse, hamburger di verdure e salsiccia, frittatina al tartufo, salumi e formaggi, muffin di broccoli), da dividere in due persone per la quantità delle portate che si caratterizzano per la chiarezza del gusto.

trattoria clitunno parmigiana gobbitrattoria clitunno frittata tartufola trattoria clitunno rancetto

Come primo piatto abbiamo provato i rigatoni al rancetto, con salsa di pomodoro magistrale, gambetto di prosciutto, salsiccia e pecorino, come secondo fegato con pangrattato e salvia. Era da tempo che non mangiavo il fegato e devo dire che si è rivelata una scelta azzeccata. Cottura perfetta, non stopposo, freschezza regalata da salvia e verdure a crudo di accompagnamento.

Il pasto è stato accompagnato da Rubesco Lungarotti, acqua e caffè. Conto in due 41 euro e pancia piena (riassumo in due abbiamo ordinato: 1 antipasto abbondante, 1 primo, 1 secondo, 1 acqua, 1 caffè, 1 calice vino).

La Trattoria Strada delle Vene, 7, 06042 Campello Sul Clitunno PG. Telefono:0743 275797

Annunci

Roma Food&Wine

roma-food-wine-festival

Torna a Roma il Food&Wine Festival presso Eataly che ospita 60 cantine con 240 prodotti in degustazione abbinate ai piatti dei migliori chef italiani.

Ecco il programma delle tre giornate:

Sabato 29
Cesare Battisti – Ratanà, Milano
Viviana Varese – Alice Ristorante, Eataly Milano
Cristina Bowerman – Glass Hostaria, Roma
Luciano Monosilio – Pipero al Rex, Roma
Angelo Sabatelli – Angelo Sabatelli Ristorante, Bari
Andrea Provenzani – Il Liberty, Milano

Domenica 30
Enrico Panero – Ristorante DaVinci, Eataly Firenze
Daniele Usai – Il Tino, Roma
Massimo Bottura – Osteria Francescana, Modena
Massimiliano Mascia – San Domenico, Imola
Agostino Iacobucci – I Portici, Bologna
Niko Romito  – Reale, Castel di Sangro

Lunedì 1
Aurora Mazzucchelli – Ristorante Marconi, Sasso Marconi
Ugo Alciati – Guido Ristorante, Serralunga d’Alba
Fabio Pisani e Alessandro Negrini – Il Luogo di Aimo e Nadia, Milano