Hostaria Bacco, Furore

hostaria bacco

Lo so, già l’ho scritto, ma io amo Furore e la Costiera. Amo i profumi i colori di ogni stagione, il mare che mi guarda da sotto. E poi amo la sua cucina, fatta di prodotti del territorioe le persone, di una gentilezza e un’accoglienza che sembrano antiche.
Ho mangiato da Bacco, a Furore, un ottimo piatto di totani e patate. Prima ho ingananto l’attesa con un antipasto misto di pesce e verdure. E poi gli spaghetti alle vongole, gli scialatielli ai frutti di mare e i ravioli al pomodoro fresco (ma fresco sul serio) ricotta e provolone del monaco.
Per sfinirci delizia al limone di Sal de Riso. Vino bianco imbottigliato a Furore e caffè per 25 euro a persona in 4 (2 antipasti misti per 4, 3 primi, 1 secondo, 2 dolci, 2 caffè, 1 vino e 2 acqua).
L’Hostaria Bacco ha una terrazza con vista mozzafiato, è anche B&B.

Albergo Ristorante Bacco, Via G. B. Lama, 9 – Furore (Salerno); Tel. 089 83 03 60