Pizza napoletana a Milano, il Pomodorino

il pomodorino milano

Non amo le catene, questo deve rimanere scolpito nella pietra, ma vivo a Milano e da napoletana purosangue non posso rinunciare alla pizza.
Ne ho provate parecchie di pizzerie napoletane e non, l’unica che mi sento sinceramente di sponsorizzare oggi come pizza napoletana di media bontà è quella del Pomodorino.
I prezzi sono cari, ma siamo a Milano. L’impasto è davvero lodevole, morbido che si scioglie in bocca, una pizza che si lascia davvero mangiare e digerire (non credo si tratti solo di astinenza dall’originale). Gli ingredienti sopra sono discreti, buona la margherita al ragù e la salsiccia e friarielli. La fritturina che chiamano ‘o cuoppo è mangiabile, ma nulla di minimamente paragonabile all’originale. Diffidate del limoncello, annacquato e zuccheroso.
I dolci sono della Bindi, per cui non li ho provati. Avevano un ottimo aspetto invece iprimi piatti che mi passavano sotto il naso, ma oltre che per il profumino non li ho potuti testare.
La catena ha sede anche in altre città. Il Pomodorino